10 trucchi per vincere con le scommesse online –

Scarpa_CR7_Pallone

Le scommesse online appassionano milioni di italiani, grazie all’elevata dose di divertimento che offrono, la quale si unisce alla possibilità di vincere delle somme di denaro. Per avere successo è necessario giocare in maniera oculata e utilizzare dei trucchi, i quali non assicurano la vittoria ma aumentano considerevolmente le possibilità di indovinare gli esiti dei match. Le scommesse principali riguardano il mondo del calcio e in particolare la Serie A, ma sono comunque molto gettonate le giocate su sport come il tennis, il basket e la pallavolo e sulle competizioni motoristiche, in primis la Formula 1 e la MotoGP. Vediamo quali sono i 10 migliori trucchi per vincere con le scommesse.

I bonus di benvenuto

Partiamo dal più banale, ovvero sfruttare i bonus di benvenuto che i bookmakers mettono a disposizione dei nuovi iscritti. Questo sistema è ottimo per coloro che si stanno avvicinando al mondo delle scommesse, poiché consente di investire un capitale minimo e di giocare come se il proprio bankroll fosse superiore a quanto si è realmente investito. I bonus possono avere un ammontare fisso oppure essere rilasciati in percentuale sul primo deposito effettuato. Per riscuoterli, solitamente, è necessario puntare il bonus più volte a seguito delle vincite.

La gestione del bankroll

Il bankroll non è altro che il budget che si intende destinare per le scommesse. Un buon metodo per gestire correttamente il bankroll consiste nel giocare ogni volta una percentuale fissa dello stesso, mediamente dal 5 a 10%, sia in caso di vittoria sia in caso di perdita.

Il sistema della Value Bet

La Value Bet è una tecnica basata sulla stima del valore di una scommessa. In questo caso bisogna individuare i match che offrono delle quote sottostimate, in cui le probabilità che si verifichi un evento sfavorito dal pronostico dei bookmakers sia in realtà probabile. Vi è una precisa formula per stabilire se siamo di fronte a una Value Bet, ovvero moltiplicare la quota della scommessa per la sua percentuale di riuscita e dividere il tutto per 100: se il risultato ottenuto è superiore a 1, abbiamo individuato una Value Bet. Per quanto riguarda i pronostici, è sempre bene affidarsi ai pareri degli esperti e analizzare con attenzione tutte le informazioni disponibili.

Puntare solo su incontri live

Vi è una categoria di scommettitori che punta esclusivamente sugli eventi live. Ciò riserva un particolare vantaggio, ovvero intuire ciò che sta avvenendo in campo, con lo scopo di piazzare delle scommesse vincenti. Questa tipologia di scommessa può essere applicata su tutti gli eventi sportivi, dal calcio al tennis, dal basket alla Formula 1. Si tratta di una giocata particolarmente indicata per gli scommettitori più attenti e in grado di percepire con anticipo le situazioni di gioco.

Le Surebet

Nel mondo delle scommesse è impossibile essere certi se una scommessa risulterà vincente o meno. È possibile, però, utilizzare il trucco della Surebet, con cui si indica una scommessa che offre un margine certo di guadagno. Ciò può verificarsi quando tra i vari bookmakers le quote sono differenti. Poniamo l’esempio di una partita di tennis. Se su un determinato sito la vittoria del giocatore 1 viene quotata a 2,10 e su un altro sito la vittoria del giocatore 2 viene quotata a 2,20, si potrà vincere puntando la stessa cifra sulle vittorie di entrambi i giocatori. A prescindere da chi si aggiudicherà l’incontro, lo scommettitore andrà in positivo. Si tratta di un’eventualità molto difficile da verificarsi, di conseguenza solo gli scommettitori più attenti potranno sfruttare le Surebet. Le Surebet, per essere ben sfruttate, necessitano poi di capitali ingenti, che, in caso di errori o anche, banalmente, il repentino cambio delle quote tra le diverse puntate vengono messi in gioco e possono essere quindi persi. Attenzione quindi a chi la fa troppo facile: le Surebet sono una strategia avanzata e comunque rischiosa.

Il sistema della puntata minima

Il sistema della puntata minima si adatta a quegli scommettitori che intendono rischiare poco e vincere con costanza delle piccole cifre. Il trucco si applica puntando esclusivamente su un singolo evento favorito dai pronostici, per poi scommettere una cifra in linea con il capitale investito.

I sistemi integrali

Si tratta di un metodo basato su almeno due eventi, su ognuno dei quali è possibile scommettere su esiti diversi. È un ottimo metodo per snellire le operazioni quando ci si vuole tutelare scommettendo su più esiti dello stesso evento.

Il metodo di Fibonacci

Il metodo di Fibonacci non è che una precisa progressione di numeri da adattare alle puntate, perfettamente compatibile con le scommesse online. La sequenza da rispettare è 1-2-3-5-8-13-21-34 e seguenti, calcolata sommando le ultime due cifre. Il metodo di Fibonacci si applica alle scommesse nel seguente modo: si individua una scommessa che ha più o meno pari possibilità di avere esito vincente o perdente; si stabilisce una quota da puntare che verrà indicata come 1; si parte puntando 1 e, in caso di vittoria si continuerà a scommettere 1, mentre in caso di sconfitta si andrà a puntare 2 sulla giocata successiva, ovvero il raddoppio della puntata. Quando si perde si continua ad avanzare nella progressione, mentre in caso di vittoria si retrocede di due caselle.

I sistemi a correzione di errore

È un metodo importato dal Totocalcio, attraverso il quale si possono accoppiare più eventi su cui scommettere e generare più biglietti di giocata. Generalmente, nei sistemi a correzione di errore si impostano delle giocate fisse che si ripetono in tutte le scommesse generate, alle quali si accoppiano eventi da giocare come doppie o come triple. In questo modo è possibile vincere sbagliando alcuni pronostici, poiché vengono generate più scommesse che girano intorno a delle fisse. Le fisse, naturalmente, vanno sempre indovinate. Vi sono due tipi di sistemi a correzione di errore, ovvero sistemi interi e sistemi ridotti: nei primi vengono giocate tutte le combinazioni possibili, mentre nel secondo le puntate sono limitate. Il vantaggio degli integrali è rappresentato dalle più alte probabilità di vittoria, mentre il vantaggio dei sistemi ridotti è costituito dalla minore spesa da affrontare.

Il sistema del Tre progressivo

Il metodo in questione consiste nel combinare più eventi che diano una quota totale di 3, stabilendo una precisa unità di puntata. In caso di vittoria si mantiene la stessa puntata e si gioca su nuovi eventi, mentre in caso di perdita si aumenta l’unità di puntata del 50% per ogni volta che si perde. Non appena si verifica una nuova vittoria si ritorna alla puntata iniziale.

Author: Justin King